SUMS sostiene la Caritas per aiutare i profughi Ucraini

La Società Unione Mutuo Soccorso di San Marino ha deciso di affiancare e sostenere direttamente l’azione  della Caritas incaricata dell’organizzazione e gestione della raccolta e distribuzione di derrate alimentari e di beni di prima necessità ai profughi ucraini ospitati in Repubblica.

Il Direttivo SUMS, in maniera del tutto volontaria, ha deliberato di stanziare un rilevante contributo che si tradurrà rapidamente in buoni spesa che verranno consegnati alla Caritas nei prossimi giorni per poi essere distribuiti ai profughi.

SUMS ha voluto agire tempestivamente in considerazione del fatto che in questa primissima fase dell’accoglienza Caritas non ha ancora a disposizione le risorse necessarie per fare fronte alle impellenti necessità del momento.

L’operato della SUMS non vuole, non può e non deve sostituirsi allo Stato nelle sue prerogative e funzioni istituzionali, l’intervento mira a cercare di tamponare temporaneamente una situazione oggettivamente grave e precaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu